P 38 SVW45 “Grey Ghost”

La P38 “francese”, originalmente in calibro 9pb

La Walther P38 è stata in produzione dal 1939 al 1945 ed i produttori sono stati numerosi (Walther, Mauser, Spreewerke…), e dopo la vittoria alleata la produzione da parte tedesca è cessata ed è ripresa solo dopo il 1957.

Ma nell’Aprile 1945 la fabbrica Mauser è finita sotto il controllo francese, ed i Francesi non si sono fatti sfuggire l’occasione per costruirsi alcune migliaia di P38 utilizzando perlopiù il materiale trovato nella fabbrica.
La Mauser aveva usato il codice di produttore BYF fino al 1944 ed era appena passata al nuovo codice SVW.
Queste P38, prodotte dai Francesi nello stabilimento Mauser, sono riconoscibili per la punzonatura SVW45, per le guancette in metallo, e per la stelletta a 5 punte che indica l’adozione militare francese, e sono conosciute come “grey ghost” per la loro fosfatazione di colore grigio.

Le fondine francesi sono così brutte che secondo me una Grey Ghost con fondina dovrebbe essere pagata meno di una che non ce l’abbia 🙂

I Francesi produssero svariate migliaia di pistole, continuando ad utilizzare il codice produttore SVW e nel 1946 passarono da SVW45 a SVW46.
Per quanto riguarda le matricole, secondo il sito P38guns.com la produzione francese fu:
SVW45 – matricole da 1G a 3488K
SVW46 – matricole da 1073K a 9911K
SVW46 senza stella di accettazione da 1L a 500L

Sul lato destro si vede la stella a 5 punte di accettazione militare francese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *